If you still haven’t decided what to do this summer, don’t hesitate and leave for an Andalusia tour. We just got back from a full 17-days trip across this beautiful region and we couldn’t be more proud than this summer destination we chose.

Se non avete ancora deciso cosa fare quest’estate, non pensateci due volte e partite per un tour dell’Andalusia. Siamo appena tornati da un’avventura di 17 giorni in questa bellissima regione e non potremmo essere più soddisfatti per averla scelta come destinazione estiva.

If it is the first time traveling there, we strongly recommend to take your time and explore the area at its maximum, at least stopping by the following cities.

Se è la prima volta che visitate questa area, vi consigliamo di prendere il vostro tempo per esplorare la regione al massimo, fermandovi almeno nelle città seguenti.

  • Granada
  • Ronda
  • Marbella
  • Tarifa
  • Cadiz
  • Sevilla
  • Cordoba

You can both starting from Sevilla going back until Granada, or starting from Granada until Sevilla just like we did. If you are planning to follow our same path, we suggest to land in Malaga airport and leave from Sevilla airport then.

Potete partire sia da Sevilla e risalire fino a Granda, sia da Granada e scendere fino a Sevilla – proprio come abbiamo fatto noi. Se state pianificando il nostro stesso percorso, vi consigliamo di atterrare a Malaga e di ripartire da Sevilla per il ritorno.

As regarding trasportation, we used almost everything possible and it was a lot of fun! We took flights, trains, cars, buses and bikes.

Per quanto riguarda i trasporti, abbiamo usato ogni mezzo possibile ed è stato divertentissimo! Abbiamo preso voli, treni, auto, bus e biciclette.

Granada

andalucia granada alahambra

TO SEE  //  DA VEDERE:  Alhambra

The Alhambra was so called because of its red toned walls, actually the name means “Red Castle” in Arabic. The palace, located on a point with a strategic view over the whole city, is surrounded by beautiful gardens (Jardines de los Adarves). Also, something you can easily notice is that every single space of the Alhambra is covered by decorations. You will not be able to stop taking pictures – like I did, of course!

L’Alhambra è così chiamata a causa del colore rossastro delle sue pareti, infatti in Arabo il suo nome significa “Castello Rosso”. Il palazzo, collocato in un punto con una vista strategica sulla città, è circondato da magnifici giardini (Jardines de los Adarves). Inoltre, vi accorgerete che ogni singolo centimetro dell’Alhambra è coperto di decorazioni. Non riuscirete a smettere di fare foro – proprio come me!

Ronda

andalucia ronda

andaucia ronda

TO SEE  //  DA VEDERE:  Ponte Nuevo

The New Bridge (Ponte Nuevo) was built 1759 and it is nowadays one of the symbols of the town. You may see a little window at the very center of the bridge: that is a chamber that was used for various purposes, including a prison. Ponte Nuevo is 98mt high and link the two parts of the town overlooking the stunning El Tajo gorge. 

Il Ponte Nuovo (Pone Nuevo) è stato costruito nel 1759 ed è oggi uno dei simboli della città. Potete notare una piccola finestra proprio nel centro del ponte: quella è una camera che è stata costruita con una serie di scopi di utilizzo, fra cui una prigione. Il Ponte Nuovo è alto 98 metri e collega le due parti della città al di sopra della stupenda gola di El Tajo.

Marbella

andalucia marbella

andalucia marbella ocean club

TO SEE  // DA VEDERE:  Puerto Banús

Puerto Banús is located in the suburb of Marbella, just a couple of kilometers west from the town centre. The area was designed and built in 1970 by a local entrepreneur (Mr José Banús) as a luxury marina. Puerto Banús is well-known as Costa del Sol’s playground for wealthy people and celebrities, going there in the summer season to enjoy beach & golf clubs and the buzzing nightlife.

Puerto Banús si trova ai confini di Marbella, proprio a un paio di chilometri dal centro città. Quest’area è stata progettata e costruita nel 1970 da un imprenditore locale (Mr Jos Banús) come marina di lusso. Puerto Banús è conosciuta come il luogo più festaiolo della Costa del Sol, preferito da celebrità e benestanti, che sopraggiungono in estate per approfittare di magnifiche spiagge, campi da golf e vita notturna.

TO DO  //  DA NON PERDERE:  Ocean Club

Tarifa

andalucia tour tariffa surf

andalucia tour tariffa surf

TO SEE //  DA VEDERE:  beaches & old town

Tarifa lays at the very South of Spain, actually just 14km away from Morocco, allowing you to see the African coasts. You will enjoy this place for at least two reasons: the infinite windy and wavy beaches to test yourself on surfing/kite-surfing and the tiny old town, a set of typcal white buildings.

Tariffa si trova nel Sud della Spagna, a soli 14km dal Marocco, da cui è possibile infatti vederne le coste. Questo posto vi conquisterà per due motivi: le ventose e lunghissime spiagge in cui potrete cimentarvi nel surf/kite-surf e l’accogliente città vecchia, caratterizzata da pittoresche case bianche.

TO DO  //  DA NON PERDERE:  surf, windsurf

Cadiz

andalucia cadiz

TO SEE  // DA VEDERE:  Cathedral & old town

Cadiz has kept its charming aura from VII a.C., when the Phoenicians founded it, until today. The Cathedral construction took over a century and this amount of time influenced its architecture – baroque and neoclassical. Take your time to walk around the town’s promenade and of course go to the beach!

Cadice ha mantenuto la sua aura dal VII a. C., quando i Fenici l’hanno fondata, ad oggi. La costruzione della Cattedrale ha impiegato più di un secolo e questo periodo di tempo ne ha influenzato l’architettura – barocca e neoclassica. Prendete il vostro tempo per fare una passeggiata in città e senza dubbio andate in spiaggia!

Sevilla

andalucia sevilla alcazar

TO SEE //  DA VEDERE:  Real Alcazar & Parque Maria Luisa

This historical royal palace comes from 1300, it is one of the best examples of mudéjar architecture – a style born in the Christian Spain that was influenced by islamic design. I personally suggest to lose yourself in the flowered garden during the visit.

Questo storico palazzo reale risale al 1300 ed è uno dei migliori esempi di architettura mudéjar – uno stile nato nella Spagna Cristiana che è stato influenzato da quello islamico. Vi consiglio di perdervi nel meraviglioso giardino fiorito durante la visita.

TO DO //  DA NON PERDERE:  rent a bike and take a tour in Maria Luisa Park // noleggiate una bici e fate un tour del Parco Maria Luisa

Cordoba

TO SEE  // DA VEDERE:  Mezquita

Cordoba was the capital of Muslim Empire in Spain and it still keeps track of its origins in terms of Arabic architecture.  The Mezquita is a jewel of the centuries and it will leave you speachless when you will look at all the coloumns used in the inside – they are 856!

Cordoba era la capitale dell’Impero Musulmano in Spagna e mantiene tutt’ora la traccia delle sue origini in termini di architettura Araba. La Mezquita è un gioiello dell’antichità e le colonne al suo interno vi lasceranno a bocca aperta – sono 856!

For more info: Visit Andalucia  //  Per maggior informazioni: Visit Andalucia

If you would like to know more or just ask us some questions please drop an email to info@fewdaysin.com and we will be more than happy to talk to you!

Se volete maggiori informazioni o semplicemente farci una domanda mandate una mail a info@fewdaysin.com e saremo felici di rispondervi!

Take care  //  A presto  

xx

2 thoughts on “OUR ANDALUSIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline